News

Anno Giubilare 50° anniversario della morte di Padre Pio e primo centenario stimmatizzazione San Pio da Pietralcina

Il primo giubileo riguarda proprio il centenario della stimmatizzazione di padre Pio da Pietrelcina, avvenuta nella mattinata del 20 settembre 1918 nel coro della chiesetta del convento dei cappuccini di San Giovanni Rotondo.
L’altra ricorrenza è legata invece ai 50 anni del beato transito di padre Pio, avvenuto sempre a San Giovanni Rotondo, alle 2,30 del 23 settembre 1968 a 81 anni. Naturalmente, per sottolineare  le due ricorrenze giubilari, si è già messa in moto una grande macchina organizzativa tesa a raccogliere, ancora una volta, l’eredità spirituale che questo umile frate cappuccino ha lasciato alla Chiesa e al mondo.

A Cena con le Stelle e 5° Premio ENZO MANDUZIO - 8 e 9 Settembre due appuntamenti da non perdere!!!

Si terrà oggi, sabato 8 settembre, alle ore 20.30, presso l’Hotel Rossemi di San Marco in Lamis, una cena di beneficenza in compagnia della nazionale italiana attori; il ricavato sarà devoluto alla LCIF (Lions Clubs International Foundation) che è una fondazione nata nel 1968 con lo scopo di portare a termine progetti umanitari su vasta scala, sia nei territori a noi vicini che in quelli più lontani.La serata sarà allietata con musica dal vivo da Antonio Aucello, Ciro Iannacone e band, Tiziano e Gianpaolo Paragone e Lucia Ruggieri.
Tra gli attori presenti Ninetto Davoli, Tony Santagata, Danilo Brugia, Andrea Preti, Ciro Esposito, Gaetano Amato, Francesco Giuffrida, Marcelo Fuentes e tanti altri.....

Domenica 9 Settembre presso Madre Pietra Stadium di Apricena 'un calcio all'im...possibile, una partita che vedrà scendere in campo la Nazionale Italiana Attori  VS Rappresentativa Lions-Leo in memoria di ENZO MANDUZIO.

* L'incasso sarà devoluto a LCIF (Lions Clubs International Foundation)

Concerto della Pace

Edizione 2018 per il Concerto della Pace, un classico appuntamento che Foggia propone in occasione della Giornata della Pace, pensata per commemorare le vittime dei bombardamenti del 1943. 

Una serata di musica e spettacolo nel centro città, nella quale sarà ospite Ornella Vanoni che proporrà al pubblico le sue più belle canzoni, uno show imperdibile.
Il Concerto della Pace 2018 a Foggia con Ornella Vanoni si tiene nella serata del 22 Luglio presso Piazza Cesare Battisti, evento a ingresso gratuito.

Grani Futuri 2018 San Marco in Lamis

Grani Futuri vuole raccontare il futuro del grano e soprattutto del pane. La seconda edizione di questa manifestazione si terrà dal 16 al 18 giugno a San Marco in Lamis, in provincia di Foggia. Tre giorni dove questo antico prodotto viene celebrato e si proverà a tracciare il sentiero per il domani. Cucina protagonista anche nella Cena di Pane. Una cena di gala dove il pane diventa l’ingrediente principale. Una sfida raccolta dagli chef presenti che hanno creato un menu particolare, dall’antipasto al dolce, con questo prodotto. Tre giorni di festa con un solo obiettivo: dare vita a un movimento capace di tracciare la strada per il pane del futuro.

Borgo Celano, al Village Park il Premio 'Segno di Speranza' 2018

È stato assegnato al Village Park di Borgo Celano, a San Marco in Lamis, sul Gargano, il Premio “Segno di Speranza” 2018 legato alla Festa Patronale di San Marco evangelista. Il premio “Segno di Speranza” vuole premiare le realtà e le persone che vivono nella cittadina garganica e che, attraverso la loro opera, fanno conoscere e danno lustro alla città.Il Premio verrà consegnato, il 24 aprile, nell’ambito della festa patronale che si svolgerà nella Palude, il centro antico della città, che vedrà la partecipazione del gruppo “La Montagna del Sole”. Il Village Park con il Parco dei Dinosauri ed il Museo Paleontologico costituisce uno dei poli attrattivi e turistici del Gargano.

Processione delle Fracchie a San Marco in Lamis

A San Marco in Lamis, nell’entroterra del Gargano, si accendono centinaia di fuochi la notte del Venerdì Santo. Sono le “fracchie” che bruciano.Le fracchie sono delle enormi torce di legno, costruite dagli abitanti di San Marco in Lamis, che vengono utilizzate per accompagnare la Madonna Addolorata durante la processione del Venerdì Santo. Con queste torce di enormi dimensioni la notte di San Marco in Lamis viene illuminata, così da permettere alla Madonna di andare alla ricerca del figlio Gesù morto.E’ un momento carico di dolore e di fede, le strade stesse di San Marco in Lamis pare che brucino di mille fuochi, e’ uno dei riti più belli della Settimana Santa in Italia. Uno dei riti più belli della Pasqua.